Stefano Benassi
Stefano Benassi
In Cesare Ragazzi sin dal 1982 ha contribuito in maniera significativa a creare e sviluppare la rete e un marchio diventato poi noto in tutto il mondo nel settore della tricologia. Con il ruolo di direttore generale, in 24 anni si è occupato di selezione del personale, di gestione dei centri e poi di budget e piani finanziari coordinando nel contempo il team di lavoro del marketing e comunicazione.
Nel febbraio 2007 diventa Amministratore Delegato della branch italiana del colosso della tricologia Hair & Hair dando vita alla start up e seguendo lo sviluppo dei marchi Maxhair e Bayermann. Dopo 4 anni, nel 2011 lascia il marchio spagnolo per dedicarsi all’attività di
consulente nel settore della cosmesi e della tricologia supportando in particolare l’apertura di reti in franchising, fornendo il supporto per l’apertura di nuove sedi e gestione delle esistenti oltre a occuparsi del coordinamento generale del franchisor e dei franchisee. Nel 2014 rientra in Cesare Ragazzi aprendo il centro di Lugano e coordinando, in sinergia alla manager varesina Viviana Miacola, i centri di Busto Arsizio e Novara.
Viviana Miacola
Viviana Miacola
Nasce e cresce nel mondo della tricologia. Diplomatasi come hair stylist negli anni, 80 continua la sua formazione professionale lavorando in un grosso salone in provincia di Varese. Nel 1992 ormai riconosciuta come una grande professionista della tricologia diventa socia dello stesso salone. A quel punto si attiva e ottiene la concessione per Varese e la sua provincia del marchio Cesare Ragazzi che proprio in quel periodo stava vivendo una fortissima fase di espansione. Viene così aperta la sede di Busto Arsizio che copre l’intera provincia di Varese. I numerosissimi riconoscimenti ricevuti da Viviana da parte della stessa Cesare Ragazzi per professionalità, clientela, serietà la spingono nel 2014 ad aprire insieme al manager Stefano Benassi il centro di Lugano. Mai doma grazie anche alla sua costante e continua formazione in tecnica a management attraverso i corsi che frequenta presso Cesare Ragazzi, la portano nel 2015 a creare il centro di Novara.
Monica Rosanò
Monica Rosanò
Fin da piccola “assorbe” l’aria CR nel centro di Busto Arsizio. Nonostante questo la passione per la comunicazione visiva la porta prima all’Accademia dello Spettacolo e poi all’Accademia Jhon Kaverdash di Milano. Al termine degli studi, seppur sempre presente nel centro CRLab, intraprende un percorso lavorativo come assistente presso vari fotografi milanesi, tra cui Novaresi autore dei servizi per “D” La Repubblica delle Donne. Con il tempo Monica Rosanò diventa fotografa di scena e assistente di Virginia Spallarossa (danzatrice, coreografa e performer), assistente di Alice Rosati per Another Magazine e 25 Magazine e infine responsabile e fotografa per Agenzia Kids Milano. Il tema della comunicazione e del marketing sono, però, il filo conduttore di Monica che, oltre ad affinare varie tecniche in ambito fotografico inizia a collaborare fattivamente con CR Lab focalizzando la sua attenzione sul marketing pubblicitario: la sua mano, infatti, è ben presente nelle nuove campagne radio, stampa e video della CRLaB Swiss fino ad arrivare al corso manageriale che la porta a fare il grande salto e a gestire il nuovo centro CR LAb di Novara.