header3

PROBLEMI DI CAPELLI ?

Capelli fini, grassi, secchi, rovinati, sfibrati, bianchi, doppie punte. Sono solo alcuni dei problemi che incontrano i capelli di ognuno di noi. A questo si devono poi associare le problematiche del cuoio capelluto come l’iperseborrea, la dermatite seborroica, il prurito, il dolore del cuoio capelluto, una cuta secca, la forfora, l’iperidrosi o la psoriasi.

A queste problematiche si aggiungono poi aspetti come lo stress o fattori genetici che possono condurre in breve alla calvizie.

COSA FARE PER I TUOI CAPELLI

Nei Centri CRLab lo staff metterà a punto un percorso personalizzato in tre step:

1) Visita dermatologica per avere indicazioni circa lo stato di salute del cuoio capelluto ed eventuali problematiche di carattere medico

2) TRICOTEST®: analisi del sistema cute – capello attraverso un sistema di indagine approfondito. Grazie all’impiego di strumenti e di un software dedicati, si ottiene una valutazione precisa e personalizzata della situazione e dei valori del sistema cute-capello.

3) Diagnosi e strategia: in base ai dati raccolti e alle specifiche esigenze, lo staff consiglierà i prodotti e i trattamenti più idonei

Foto2Foto6

LE SOLUZIONI CR LAB

Per problemi importanti si può ricorrere alla chirurgia. Ma la cura e la chirurgia della calvizie sono legate al grado di perdita dei capelli, al tipo di situazione locale dell’area donatrice, alle aspettative del paziente. Non esiste quindi una terapia chirurgica che possa essere valida per tutte le situazioni.

L’autotrapianto F.U.T. (Follicular Unit Transplantation) si avvale del prelievo di una striscia di cuoio capelluto asportata dalla regione occipitale, area donatrice ideale perché non soggetta alle influenze ormonali che favoriscono la caduta dei capelli.

La F.U.E. (Follicular Unit Extraction) è un metodo considerato minimamente invasivo per il rinfoltimento dei capelli, perché non prevede l’utilizzo di losanghe di cuoio capelluto prelevate dalla regione nucale; per contro, per praticare la F.U.E. è necessario tagliare i capelli completamente sino alla radice e  spesso ciò non viene accettato di buon grado soprattutto nel sesso femminile.

Per diradamenti importanti, inoltre, o per chi vuole evitare il ricorso ai metodi chirurgici Cesare Ragazzi Laboratories ha brevettato da oltre 50 anni il metodo CNC – Capelli Naturali a Contatto – è un sistema di infoltimento, che test universitari hanno confermato essere biocompatibile e atossico, attraverso l’epitesi del capillizio che integra capelli naturali nelle zone colpite da diradamento e calvizie senza intervenire chirurgicamente. Si tratta di una soluzione non invasiva, personalizzata in base alle esigenze di ogni singolo cliente, in grado di restituire un look estremamente naturale.