header4

PROBLEMI DI CAPELLI ?

Capelli fini, grassi, secchi, rovinati, sfibrati, bianchi, doppie punte. Sono solo alcuni dei problemi con cui i capelli di una donna devono combattere quotidianamente. A questo si devono poi associare le problematiche del cuoio capelluto come l’iperseborrea, la dermatite seborroica, il prurito, il dolore del cuoio capelluto, una cute secca, la forfora, l’iperidrosi o la psoriasi.

La donna, inoltre, si sottopone a un numero maggiore di trattamenti estetici come permanenti, tinture, decolorazioni, che rendono il fusto del capello arido e opaco e alla lunga possono indebolire anche la radice, senza poi dimenticare fattori come la gravidanza, il parto e la menopausa che possono portare a forme di alopecia androgenetica.

COSA FARE PER I TUOI CAPELLI

Nei Centri CRLab lo staff metterà a punto un percorso personalizzato in tre step:

1) Visita dermatologica per avere indicazioni circa lo stato di salute del cuoio capelluto ed eventuali problematiche di carattere medico

2) TRICOTEST®: analisi del sistema cute – capello attraverso un sistema di indagine approfondito. Grazie all’impiego di strumenti e di un software dedicati, si ottiene una valutazione precisa e personalizzata della situazione e dei valori del sistema cute-capello.

3) Diagnosi e strategia: in base ai dati raccolti e alle specifiche esigenze, lo staff consiglierà i prodotti e i trattamenti più idonei

Foto2Foto62

LE SOLUZIONI CR LAB

In collaborazione con cliniche universitarie e istituti dermatologici, CRLab ha sviluppato cinque linee di prodotti a Marchio CRLab a base di oli essenziali, vitamine, oligoelementi, proteine del latte e molecole di sintesi di derivazione farmaceutica in linea con la filosofia dermo fitocosmetica sposata dalla Divisione Tricologia per garantire massima efficacia e qualità.
E per migliorare l’efficacia dei trattamenti presso i centro CRLab vengono utilizzati
Tricopress®: ideale per migliorare la micro circolazione periferica, .

Tricopulse Professional e Special: uno speciale stimolatore a luce pulsata che sposa l’effetto della luce infrarossa, con l’effetto antibatterico della luce ultravioletta che elimina i batteri, contrastando forfora e prurito.

Tricopulse ETG: uno strumento pensato per migliorare la perfusione ematica.

E laddove i problemi sono davvero rilevanti è possibile utilizzare il metodo brevettato CNC.

Il metodo CNC – Capelli Naturali a Contatto – è un sistema di infoltimento, che test universitari hanno confermato essere biocompatibile e atossico, attraverso l’epitesi del capillizio che integra capelli naturali nelle zone colpite da diradamento e calvizie senza intervenire chirurgicamente. Si tratta di una soluzione non invasiva, personalizzata in base alle esigenze di ogni singolo cliente, in grado di restituire un look estremamente naturale.